news & eventi

 
GIU 24


GIU 30
image

“IL SOGNO ADRIATICO” LE NAVI E I CANTIERI CHE HANNO FATTO GRANDE TRIESTE - Mostra Fotografica

Le preziose testimonianze fotografiche, realizzate tra l’Ottocento e il Novecento, sono state ingrandite fino a raggiungere una dimensione di tre metri di larghezza e due metri di altezza e saranno appese ai soffitti in suggestive sequenze, in modo da poter essere pienamente ammirate.

La mostra basata su 56 gigantografie e che si richiama all'omonimo libro di Silvio Maranzana (Luglio editore) sarà suddivisa in quattro sezioni articolate nei quattro rami della galleria con tanto di didascalie esplicative

La prima sezione sarà dedicata al Cantiere San Marco, sede della costruzione di navi militari quali Viribus Unitis, Tegetthoff e Prinz Eugen durante l'Impero austroungarico. Successivamente qui sono state realizzate la motonave Victoria, il super transatlantico Conte di Savoia, le motonavi Oceania e Neptunia e la Raffaello, senza dimenticare la Giuseppe Garibaldi, il Conte di Cavour, la corazzata Vittorio Veneto, l’Andrea Doria e l’ammiraglia corazzata Roma.

 Un'altra sezione sarà riservata al Cantiere San Rocco di Muggia. Sotto il periodo asburgico si ricordano la realizzazione della corazzata Maria Theresia e altri gioielli quali il Kaiser Franz Josef I, le corazzate Wien, Budapest e Kaiser Carl VI. Dopo la Prima Guerra Mondiale, importanti sono stati i vari delle motonavi Esquilino e Viminale e dei piroscafi Timavo e Rosandra.

 Anche Monfalcone avrà uno spazio all'interno della mostra. Nei bacini del golfo di Panzano sono stati costruiti i transatlantici Saturnia, Vulcania, Neptunia, Oceania e numerosi sommergibili.

 Infine nella quarta e ultima sezione faranno sfoggio le silhouette delle più belle navi, rimaste simbolo della grandezza dei nostri cantieri e armatori.

 Montedoro Shopping Center ospiterà la mostra, salvo proroghe, fino al 30 giugno. Gli orari: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 20.30, la domenica e i festivi dalle 10 alle 20.30. 

A breve verranno comunicate le date delle conferenze previste con i seguenti temi e relatori: il porto di Trieste nel Settecento (Paolo Marz), le origini del molo San Carlo-Audace (Stelio Zoratto), la marina dell’Austria-Ungheria (Antonio Paladini), la Regia marina italiana (Augusto De Toro) e la corazzata Roma (Guido Gai).   

TORNA ALL'ELENCO